La nostra Pasta

La nostra Pasta

IL VALORE DELLA TRADIZIONE

“Le Terre del Trigno” raccontano di una storia fatta di duro lavoro e sacrifici, di luoghi dove la simbiosi tra uomo e natura genera prodotti unici ed inconfondibili dai sapori inaspettati, ormai dimenticati. Nei terreni incontaminati della nostra azienda agricola biologica coltiviamo antiche varietà di grani tipici della tradizione abruzzese, allo scopo di preservare le loro uniche qualità organolettiche e contribuire alla salvaguardia della biodiversità del territorio. Le nostre farine poco raffinate mantengono intatti i nutrienti presenti nel germe, “anima” dei chicchi, fonte di sali minerali, aminoacidi e vitamine, e nella crusca, la parte più esterna, ricca di fibre, ed hanno un indice glicemico inferiore a quello di farine raffinate.

I NOSTRI GRANI:

SOLINA: grano antico autoctono vanto dell’Abruzzo, menzionato da Plinio il Vecchio nella sua Naturalis Historia, è ricco di antiossidanti naturali, ha bassa percentuale di glutine e basso indice glicemico. Molto digeribile, per le sue particolari caratteristiche dona alla pasta sapore e profumo  “speziato” di cannella.

SENATORE CAPPELLI: antenato del grano duro moderno, è stato in passato la coltivazione più diffusa del centro-sud Italia, fino al diffondersi delle varietà più produttive. Rispetto ai grani moderni, contiene percentuali più alte di lipidi, amminoacidi, vitamine e minerali, nonché caratteristiche di elevata digeribilità. Dona alla pasta profumi intensi e sapore ricco. Il gusto è aromatico e persistente, resterà nella bocca come un’eco che ricorda una fetta di pane cotto a legna.

MACINATURA A PIETRA: la lenta macinatura a pietra conserva integralmente il rivestimento esterno del chicco con le sue fibre, dando luogo ad  una farina dal sapore, aroma e proprietà nutrizionali superiori.

 

TRAFILATURA AL BRONZO: questo metodo conferisce ruvidità e porosità  alla superficie della pasta, rendendola adatta a trattenere i condimenti.

CON GERME DI GRANO: le farine contengono anche il germe del cereale, che arricchisce la pasta di nutrienti, amino acidi e  vitamine.

 

ESSICCAZIONE LENTA: la pasta è essiccata lentamente ed a bassa temperatura per non alterarne le proprietà nutrizionali ed organolettiche.